Guanti donna: il modello Porzia

Un nome importante per dei guanti donna importanti: ecco il modello Porzia di Guanti Simeone.

guanti da donna modello Porzia (Guanti Simeone)

Il modello Porzia di Guanti Simeone è un modello di guanti donna che mescola uno stile elegante e ricercato a un’occasione in potenza decisamente più sportiva e casual. Questi guanti sono infatti ideali per situazioni formali e informali a un tempo: dalle cene di lavoro ai pomeriggi con le amiche, dalle scampagnate a una festa solenne, fino a una bella e divertente corsa in moto, un’uscita romantica e così via.

Si tratta infatti di quanti donna in pelle, nello specifico nappa, foderati in puro cashmere. Hanno dei dettagli interessanti, un cinturino con fibbia dorata e l’impuntura a mano sul bordo e a vista. Sono disponibili solo in due colori, nero e rosso rubino. Si possono abbinare a delle scarpe casual come delle Camper classiche o anche a degli stivali con il tacco 12: tutto dipende dalla situazione in cui decidiamo di indossarli.

Il nome di questi guanti è sicuramente interessante a livello letterario. Porzia è infatti il nome di uno dei personaggi de “Il Mercante di Venezia” di William Shakespeare. Nel dramma, ambientato a Venezia nel XVI secolo, Porzia è una giovane, bella e ricca ereditiera che è innamorata di Bassanio, che riesce a conquistare la sua mano, ma è implicato in un processo contro l’usuraio Shylock per via di un prestito. Porzia si traveste da avvocato per salvare l’amato e l’amico Antonio che ha garantito per lui, mostrando così quanto può essere forte il potere femminile, in particolare quando è rivolto verso il bene.

Come Porzia è versatile sul palcoscenico lo sono questi guanti. A volte si sente il bisogno di avere degli accessori passe par tout, che possano adattarsi a tutti gli stili e a tutti gli outfit. Per cui una delle soluzioni possibili potrebbe essere in questi guanti. Per sentirsi anche un po’ grande diva del teatro elisabettiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *